Reclami

In ottemperanza all’art. 10 del Regolamento ISVAP 19 maggio 2008, n. 24, eventuali reclami inerenti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto con una delle seguente modalità:

tramite raccomandata a/r, al seguente indirizzo:

ROLAND Rechtsschutz-Versicherungs AG –
Rappresentanza Generale per l’Italia - Ufficio Reclami
Via Francesco Guicciardini 6
20129 Milano

via fax al n. (+39) 02 776 775-39, all’attenzione dell’Ufficio Reclami;
oppure via e-mail all’indirizzo reclami@roland-italia.it

Qualora Lei non si ritenga soddisfatto dall’esito del reclamo o in caso di mancato riscontro nel termine massimo di 45 (quarantacinque) giorni - decorrenti dalla consegna dello stesso all’impresa -, potrà rivolgersi all’IVASS - Servizio Tutela degli Utenti - Via del Quirinale 21, 00187 Roma, corredando l’esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia. Per il Suo reclamo potrà usare l’apposito modulo che trova all’indirizzo: http://www.ivass.it/ivass_cms/docs/F2180/Allegato2_Guida%20ai%20reclami.pdf.

In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni e l’attribuzione della responsabilità si ricorda che permane la competenza esclusiva dell’Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti.

Qualora la legislazione applicabile al contratto scelta dalle parti sia diversa da quella italiana, gli eventuali reclami dovranno essere inoltrati all’Autorità di vigilanza eventualmente prevista dalla legislazione prescelta. In tal caso, l’IVASS faciliterà la comunicazione tra l’Autorità competente ed il contraente.